DESCRIZIONE:

Dal centro di Patrica si passa sotto la galleria al di là della quale la strada prosegue per Supino. Poco dopo la galleria, lasciata l’auto, in prossimità di una scalinata in pietra ha inizio il sentiero N°726 per il Monte Cacume, salita la scalinata si segue a destra la strada asfaltata per circa 50 mt in leggera salita fino ad un bivio dove in prossimità del fontanile si gira a sinistra. Imboccato il sentiero e dopo un tratto abbastanza accidentato l’itinerario si svolge su una mulattiera che con una serie di svolte raggiunge prima Colle lo Zompo (MT 676) e poi Fontana della Rava (MT 829). Si proseguirà per raggiungere il rifugio “Pizzacchio” dove allestito il bivacco, verrà offerta la cena dalla Associazione Montasi in Cacume. La mattina seguente aspetteremo il sorgere del sole dalla vetta del Monte Cacume e assisteremo alla celebrazione della Santa Messa in onore dei promotori della realizzazione della Croce. Dopo essere rientrati al rifugio e smontato il bivacco si farà rientro percorrendo il    sentiero dell’andata.

Gli accompagnatori, se ritenuto opportuno, si riservano la facoltà di modificare il percorso.

EQUIPAGGIAMENTO:

Abbigliamento a strati adatto alla stagione, scarponcini da trekking, bastoncini telescopici, zaino, cappello, guanti, occhiali da sole, lampada frontale, giacca a vento/impermeabile, acqua, snack o frutta. È consigliato un ricambio abiti completo. Tenda, sacco a pelo e materassino da campeggio/trekking.

Prenotazione obbligatoria contattando direttamente gli accompagnatori entro e non oltre le ore 18:00 del 09/09/2022:
ASE Angela Proietti 333 48 82 031
ASE Mariano Altieri 329 01 74 831