Percorso:

Itinerario facile anche se abbastanza lungo e con un dislivello di tutto rispetto; ottimale per una gradevole escursione, permette di gustare appieno uno degli angoli più caratteristici dei Monti Lepini. Si lasciano le auto a Pian della Faggeta e si sale la vallata dell’Acqua Mezza Valle.
Dalla sella si piega poi verso il monte e la croce di Capreo
La discesa prevede un percorso ad anello che porta alla fonte della Fota e risalita poi verso pian della Faggeta a riprendere le auto.

Equipaggiamento:

Indossare abbigliamento a strati (escursionistico) adatto alla stagione, pranzo al sacco, acqua, scarponi da
trekking, bastoncini telescopici, zaino, mascherina, gel per le mani e Autodichiarazione Covid.